SHORT BIO ENG:

AP is associate professor of theoretical physics, mathematical methods and models, at the Department of Physics and Astronomy "E.Majorana" of the University of Catania and has also the qualification of full professor in Theoretical Physics of fundamental interactions. He is delegate of research at INFN, local coordinator of LINCOLN and staff member of DYNSYSMATH.

His research activity mainly focuses on the elaboration of mathematical and computational models of complex systems, through the network analysis and agent-based models tools, but he also addresses fundamental physics issues, statistical mechanics, complex networks and chaos theory, with applications to biological, geological, ecological, economic and social systems. He is also interested in developing optimization methods, with applications to management engineering, infrastructures and transportations. He is Editorial Board member of several scientific journals, among which PLOSONE and ENTROPY.

Author of more than 100 scientific publications, among which several books, and speaker at numerous international conferences, he is also actively engaged in scientific dissemination for a non-specialist audience. In 2010 he was awarded, with Andrea Rapisarda and Cesare Garofalo, of the Ig-Nobel Prize for Management at Harvard University and MIT.

 


 

CHRONOLOGICAL  CV

1990-1994: Degree in Physics at University of Catania;

1995-2001: Private activity as co-founder of two different software houses (Worksoft S.A.S – Trecastagni, CT – and Zetanet P.S.C.R.L. – Modica, RG): dealer Autodesk with Asia Computers; teacher in courses of Autocad 2D & 3D; development of CAD projects (2D-3D), databases, internet websites, etc...

2001: Winner at the National Competition for Teaching at Secondary School;

2001-2008: Permanent position as Teacher of Mathematics and Physics (A049) at the “Istituto Statale d’Arte” in Catania;

2002-2005: Ph.D. in Theoretical Physics at the Faculty of Science at the Catania University;

2005-2007: Post-doc fellowship FIS/02 “Fisica teorica, modelli e metodi matematici” at the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;

2007-2008: Collaboration research with the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;2008: Post-doc fellowship FIS/02 “Fisica teorica, modelli e metodi matematici” at the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;

Since 01/01/2009: Permanent position as researcher scientist and assistant professor at the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;

Since 2009: Teaching activity at DFA, course of Statistical Physics and Dynamical Systems, and at SAN, course of General Physics;

Since October 2015: Associate Professor of theoretical physics at the Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;

Since 2002: Association with INFN (National Institute for Nuclear Physics), Sezione di Catania;

Since 2014: Local coordinator of the INFN Projects “PIECES”, “PLEXNET” and "LINCOLN"; staff member of the Project "DYNSYSMATH";

Since 2010: Co-Director of the LIPARI INTERNATIONAL SCHOOL ON COMPLEX SYSTEMS - Lipari, Italy;

2010: Winner (with Andrea Rapisarda and Cesare Garofalo) of the Ig-Nobel Prize 2010 for Management - Harvard University and M.I.T. (Boston, USA) www.pluchino.it/ignobel_new.html;

January 2014: Qualification at the level of Associate Professor by the Italian National Committee of Theoretical Physics;

Since 2014: Member of the Interdisciplinary Research Center about Diagnosis and Therapy of Brain Tumors, University of Catania;

Since 2015: Member of the Interdisciplinary Study Center about Pascal and ‘600 (CESPES), University of Catania;

Since 2015: “Counselor” for students of the First Degree in Physics, Department of Physics and Astronomy of the University of Catania;

Since 2016: Staff Member of PHD in Complex Systems for Physical, Socio-Economical and Life Sciences, University of Catania;

Since 2017: Member of the Scientific Program Committee of the annual conference “Summer Solstice Conference on Discrete Models of Complex Systems”;

Since 2017: Member of the international Complex Systems Society;

Since 2017: Member of CCS/ITALY, “Italian Regional Conference on Complex Systems”;

Since 2017: Teaching activity at DFA, course “Dynamic Systems, Chaos and Complexity”;

Since 2018: Academic Editor of the scientific Journal PLOS ONE;

Since 2018: Member of Scientific Committee for the “Collana di Computational Social Science”, Franco Angeli Editore;

Since 2018: Research delegate at INFN, Sezione di Catania;

July 2018: Qualification at the level of Full Professor by the Italian National Committee of Theoretical Physics;

Since 2019: Member of SIF (Società Italiana di Fisica);

Since 2019: Delegate for e-learning and EDUOPEN platform for University of Catania;

Since 2020: Member of the Editorial Board of the scientific Journal ENTROPY;

Since 2020: Responsible for DFA of the Piano Nazionale Lauree Scientifiche - Fisica (PLS-POT);

 

 

 

SHORT BIO ITA:

AP è professore associato di fisica teorica, metodi e modelli matematici, presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia "E.Majorana" dell’Università degli Studi di Catania ed ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale a professore ordinario in fisica teorica delle interazioni fondamentali (02/A2). E' incaricato di ricerca presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN, Gruppo IV) e coordinatore locale dell'iniziativa specifica LINCOLN.

La sua attività di ricercatore verte principalmente sull’elaborazione di modelli matematici e computazionali dei sistemi complessi, attraverso l'utilizzo di strumenti quali la network analysis e le simulazioni ad agenti, ma si occupa anche di fisica fondamentale, meccanica statistica, reti complesse e teoria del caos, con applicazioni ai sistemi biologici, geologici, ecologici, economici e sociali. Si interessa anche dello sviluppo di metodi di ottimizzazione con applicazioni all'ingegneria gestionale, alle infrastrutture e ai trasporti. E' membro dell'Editorial Board di svariate riviste scientifiche, tra cui PLOSONE ed ENTROPY.

Autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche e relatore a numerose conferenze a livello internazionale, si occupa anche attivamente di divulgazione scientifica per un pubblico non specialistico. Tra le sue più recenti pubblicazioni in tal senso possiamo citare ”La firma della complessità. Una passeggiata al margine del caos”, “Pillole di complessità” e "Il vuoto. Un enigma tra fisica e metafisica". Nel 2010 è stato insignito, con Andrea Rapisarda e Cesare Garofalo, del premio Ig-Nobel per il Management presso l’Università di Harvard e il MIT.

 


 

CV CRONOLOGICO

1990-1994: Laurea in Fisica presso l’Università di Catania

1995-2001: Attività privata come socio fondatore di due diverse società di informatica (la Worksoft S.A.S di Trecastagni – CT – e la Zetanet P.S.C.R.L. di Modica - RG); dealer Autodesk con Asia Computers; insegnante in coursi di Autocad 2D & 3D; sviluppatore di progetti CAD (2D-3D), database, siti web, etc...

1997-2001: Incarichi annuali pre-ruolo per l’insegnamento di Matematica e Fisica in diverse scuole secondarie superiori di Catania (Turrisi Colonna, Lombardo Radice, Liceo Cutelli, Liceo Boggio Lera);

2001-2008: Ingresso in ruolo nella scuola secondaria superiore come docente di Matematica e Fisica presso l’Istituto Statale d’Arte di Catania, in quanto vincitore del Concorso Nazionale a cattedre del 2000-2001 (classe di concorso A049); in congedo straordinario dal 2002 al 2005 e poi in servizio a tempo ridotto fino al 31/12/2008;

2002-2005: Ph.D. in Fisica Teorica presso l’Università di Catania;

2005-2007: Post-doc fellowship FIS/02 “Fisica teorica, modelli e metodi matematici” presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania;

2007-2008: Collaborazione di ricerca con il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania;

2008: Post-doc fellowship FIS/02 “Fisica teorica, modelli e metodi matematici” presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania;

2009-2015: Permanent position come Ricercatore a tempo indeterminato e Professore Aggregato presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania;

Dal 2009: Titolare del corso di “Fisica Statistica e Sistemi Dinamici” (CdL Triennale in Fisica) e del corso di “Fisica Generale” (CdL Triennale in Scienze Ambientali e Naturali);

Dal 2015: Professore Associato confermato di Fisica Teorica presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania;

Dal 2002: Associato di ricerca presso l’INFN (National Institute for Nuclear Physics), Sezione di Catania;

Dal 2014: Coordinatore Locale delle Iniziative Specifiche INFN denominate “PIECES”, “PLEXNET” e infine "LINCOLN"; membro dello staff dell'iniziativa specifica "DYNSYSMATH";

Dal 2010: Co-Director della LIPARI INTERNATIONAL SCHOOL ON COMPLEX SYSTEMS - Lipari, Italy;

2010: Vincitore (con Andrea Rapisarda e Cesare Garofalo) del Premio Ig-Nobel 2010 per il Management - Harvard University e M.I.T. (Boston, USA) www.pluchino.it/ignobel_new.html;

Gennaio 2014: Conseguimento della Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di Seconda Fascia nel settore 02/A2, Fisica teorica delle interazioni fondamentali.

Dal 2014: Membro del Centro di Ricerca Interdisciplinare sulla Diagnosi e Terapia dei Tumori Cerebrali dell’Università di Catania;

Dal 2015: Membro del “Centro Interdipartimentale di Studi su Pascal e il ‘600” (CESPES) dell’Università di Catania;

Dal 2015: Responsabile del “Counseling” per gli studenti del Corso di Laurea Triennale in Fisica;

Dal 2016: Membro del Collegio di Dottorato in “Sistemi Complessi per le Scienze Fisiche, Socio-economiche e della Vita” dell’Università di Catania;

Dal 2017: Membro dello Scientific Program Committee della conferenza annuale “Summer Solstice Conference on Discrete Models of Complex Systems”;

Dal 2017: Membro della Complex Systems Society;

Dal 2017: Membro del CCS/ITALY, “Italian Regional Conference on Complex Systems”;

Dal 2017: Titolare del corso di “Sistemi Dinamici, Caos e Complessità” presso il DFA;

Dal 2018: Academic Editor della rivista scientifica PLOS ONE;

Dal 2018: Membro del Comitato Scientifico della Collana di “Computational Social Science” della Franco Angeli Editore;

Dal 2018: Incaricato di ricerca scientifica presso INFN, Sezione di Catania;

Luglio 2018: Conseguimento della Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di Prima Fascia nel settore 02/A2, Fisica teorica delle interazioni fondamentali;

Dal 2019: Membro della SIF (Società Italiana di Fisica);

Dal 2019: E' responsabile di Ateneo per l'e-learning e la piattaforma EDUOPEN;

Dal 2020: Membro dell'Editorial Board della rivista scientifica ENTROPY;

Dal 2020: Responsabile per il DFA del Piano Nazionale Lauree Scientifiche - Fisica (PLS-POT);